Power Fix

POWER FIX è un prodotto a base di resine nobili fluidificanti che aggiunte a polveri speciali di microcementi costituiscono una malta unica capace di impermeabilizzare ed incollare maioliche sia per interni che per esterni.
POWER FIX rappresenta una soluzione altamente tecnologica ed innovativa per l’ edilizia sia per la rapidità di esecuzione, sia per il contenimento dei costi necessari all’ esecuzione dei cicli previsti per tali lavorazioni.

CAMPI D’IMPIEGO
Date le caratteristiche straordinarie, POWER FIX, trova uno specifico impiego soprattutto dove si debba contemporaneamente impermeabilizzare e pavimentare supporti cementizi, massetti stagionati, pavimenti di varie qualità per esterni come balconi e terrazze, per interni come bagni, pergolati, vani ascensore etc..

Descrizione

POWER FIX è un prodotto a base di resine nobili fluidificanti che aggiunte a polveri speciali di microcementi costituiscono una malta unica capace di impermeabilizzare ed incollare maioliche sia per interni che per esterni.
POWER FIX rappresenta una soluzione altamente tecnologica ed innovativa per l’ edilizia sia per la rapidità di esecuzione, sia per il contenimento dei costi necessari all’ esecuzione dei cicli previsti per tali lavorazioni.

CAMPI D’IMPIEGO
Date le caratteristiche straordinarie, POWER FIX, trova uno specifico impiego soprattutto dove si debba contemporaneamente impermeabilizzare e pavimentare supporti cementizi, massetti stagionati, pavimenti di varie qualità per esterni come balconi e terrazze, per interni come bagni, pergolati, vani ascensore etc..

ISTRUZIONI PER L’USO

  • PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE
    Asportare tutte le parti incoerenti eliminando ogni traccia di polvere,le superfici da trattare dovranno essere asciutte e perfettamente pulite (eliminare l’ eventuale presenza di oli, unto o grassi con l’ apposito detergente per sporco difficile MAXXXI per sporco derivante da calce e cemento utilizzare invece il dissolvitore di calce e cemento STRONG), ripristinare, se necessario, intonaci sui vari muri perimetrali o su vecchie mattonelle instabili, eliminare quelle vacanti con relativa opera di ristrutturazione.
    La superfice da trattare deve presentarsi ben coesa e planare in presenza di un supporto grezzo ed ammalorato si prescrive l’ applicazione del ns. PRIMER CEM LIVELLINA unitamente ad un’ armatura composta dalla rete di vetro FIBRANET 160.
    La LIVELLINA, essendo una miscela speciale contenente polveri altamente aggrappanti, crea unitamente alla rete una superfice più planare e consolidante.
    Per supporti non assorbenti, gres, ceramica, clinker si prevede un semplice passaggio del ns. POWER GRIP.
    ATTENZIONE: Nei supporti trattati con PRIMER CEM LIVELLINA la rete di vetro non
    va posta nel successivo passaggio del POWER FIX dato che tale rete sarà stata già inserita nella posa del primer stesso.
  • PREPARAZIONE DEL PRODOTTO
    Versare il componente B nel componente A (entrambi i componenti sono già predosati) e miscelare bene con girante elettrica a basso regime di rotazione fino ad ottenere un impasto denso e senza grumi. Aggiungere un 5% di acqua pulita.
  • APPLICAZIONE
    Essendo questa la fase fondamentale dell’impermeabilizzazione iniziare sempre dalle fasce perimetrali creando la “guscia”, indispensabile per i ritiri igrometrici e scarichi di trazione coprendo con attenzione tutti i bocchettoni e gli scarichi.
    Stendere la rete di vetro sul supporto preparato ed applicare POWER FIX con rullo a pelo lungo avendo cura di distribuirlo omogeneamente evitando eccessi di prodotto ed aggrinzamenti dell’ armatura. Sovrapporre la fascia della seguente rete di almeno 5 cm da quella già applicata. Il tempo di sovrapposizione per pavimentare varia dalle 6 alle 12 ore a seconda della temperatura e delle condizioni ambientali.
    Dopo tale tempo la resina si presenta pedonabile e quindi pronta per essere maiolicata(fase collante).
    Procedere come sopra descritto per la preparazione e stesura senza aggiunta di acqua usando una spatola liscia e dentata n° 4 per creare una superficie ondulata
    denominata “letto collante”. La posatura delle maioliche deve essere effettuata utilizzando gli appositi distanziatori, rispettando gli eventuali giunti.
    La stuccatura delle fughe deve essere eseguita non prima di 48 ore dalla posatura con apposita malta elasticizzata.

Richiedi informazioni


Video

IMPERMEABILIZZANTE INCOLLANTE BI-COMPONENTE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Power Fix”